mercoledì 19 febbraio 2020

LE NOSTRE PRESENZE IN CONSIGLIO COMUNALE E COMMISSIONI TECNICA E FINANZA.


La presenza in Consiglio Comunale è un atto doveroso verso l’istituzione che si rappresenta e di rispetto verso i cittadini che ci hanno eletto. Un ritmo di lavoro molto intenso, che ha impegnato a fondo i consiglieri comunali nell’azione di proposta e controllo.

E’ fondamentale il costante impegno a seguire il lavoro amministrativo e ad esserne parte attiva; la presenza alle sedute consiliari ed alle varie commissioni è una condizioni irrinunciabile dell’attività di chi decide di mettersi a servizio dei cittadini.

Per chi ama la politica, per chi ritiene che la politica sia un servizio da rendere alla propria città, è senza dubbio importante vivere i problemi, ma anche studiarne le soluzioni.


Questo esercizio non può limitarsi a dichiarazioni giornalistiche o al mero voto in aula. È necessaria una quotidiana e costante frequentazione della sede comunale, avere una interlocuzione con gli uffici, relazionarsi con i dirigenti, indirizzare l’amministrazione qualora ci si trovi in maggioranza o pungolarla e stigmatizzarla per la sue carenze quando si è alla opposizione. 

Di seguito riportiamo file estratto dal sito istituzionale del Comune ed a disposizione di ogni cittadino, dal quale si potrà evincere la partecipazione dei nostri Consiglieri pentastellati di cui il nostro gruppo esprime ampia soddisfazione nel valutare che gli stessi hanno presenziato a tutti i Consigli Comunali e commissioni comprese quelle senza numero legale, senza richiedere alcun permesso lavorativo (i consiglieri uscenti del M5S sono lavoratori dipendenti), evitando, pertanto, un maggior aggravio alle uscite cittadine. 


Presenze in Consiglio Comunale

Presenze in Commissione



Nessun commento:

Posta un commento