venerdì 8 novembre 2019

INTERROGAZIONI CONSIGLIO COMUNALE DEL 14/11/2019




Villa Govean è una bella villa patrizia con annessa torre merlata ed un imponente parco di piante ornamentali in parte secolari, costruita nella seconda metà dell'ottocento da Felice Govean, fondatore e direttore della "Gazzetta del Popolo" con Giovan Battista Bottero.

E’ una vera mancanza lasciare dismesso un immobile di rilevanza storico – culturale come Villa Govean che potrebbe essere recuperata e destinata alle attività precedentemente preposte di corsi professionali ora trasferite alla sede di Rivoli, oppure dedicata a sede museale, magari proprio Govean -  Gazzetta del Popolo e far parte di un percorso turistico unitamente ad altre ricchezze storiche del nostro territorio che rivaluterebbe la nostra Alpignano (nostro post del 30 agosto di ci si riporta link: http://www.alpignano5stelle.it/2019/08/villa-govean-quale-destino.html
Ci sarebbero spazi sufficienti anche per collocare e rendere operativa la Protezione Civile, un tempo operativa ad Alpignano.
Abbiamo deciso di depositare interrogazione per conoscere quali iniziative la Giunta intenda assumere per il ripristino funzionale di Villa Govean, apprendere la destinazione d’uso di detto immobile e sapere quale modello di gestione intende adottare per le suddetta struttura.

Di seguito nostra interrogazione protocollata: 
Riqualificazione Villa Govean
 _________________________________________________________
 _________________________________________________________

Sono purtroppo noti a tutti gli Alpignanesi gli eventi vandalici che hanno ripetutamente afflitto la città negli ultimi mesi, danneggiando non solo beni privati ma anche edifici e beni pubblici e che contrastano con il decoro urbano e con la cura del patrimonio pubblico ed indicano un esponenziale innalzamento dell’inciviltà su tutto il territorio comunale.
A questo elemento si aggiunge e si riscontra il fenomeno dell’abbandono di rifiuti fuori dai cassonetti e sulle strade (nostro post del 23 agosto di cui si riporta link: http://www.alpignano5stelle.it/2019/08/abbandono-rifiuti-come-contrastarlo-e.html ) da parte di ignoti, pratica che sebbene portata avanti da pochi incivili, coinvolge interamente territorio e comunità suscitando il disappunto e la riprovazione di cittadini e abitanti delle zone interessate.
Abbiamo, pertanto, ritenuto valido porre interrogazione verbale al prossimo Consiglio Comunale per conoscere quali azioni l’Amministrazione intenda intraprendere per affrontare le criticità su esposte valutando l’opportunità di attivare un’eventuale servizio di videosorveglianza nell’area alpignanese come strumento di prevenzione e deterrente ad ulteriori atti teppistici e di inciviltà. 

Di seguito nostra interrogazione protocollata:
Atti di vandalismo ed abbandono rifiuti
 _________________________________________________________
 _________________________________________________________

Siamo venuti a conoscenza che nelle pertinenze della Torre Telecom di Via Pianezza si sono registrati fenomeni tali da inibire parzialmente o totalmente l’apertura dei cancelli automatici; anomalie che potrebbero essere riconducibili alle interferenze elettromagnetiche provenienti dalla Torre stessa nonché numerosi cittadini residenti nella predetta zona sono preoccupati poiché sono costantemente esposti ai campi elettromagnetici prodotti dai ripetitori e irradiati dalle antenne.
Per comprendere quanto le preoccupazioni in termini di rischi alla salute siano fondate abbiamo presentato interrogazione per avere un riscontro adeguato e tempestivo ai richiami a tutela della salute pubblica.

Di seguito nostra interrogazione protocollata:


Nessun commento:

Posta un commento