lunedì 19 novembre 2018

Spostamento Guardia medica - Difficoltà di accesso al servizio




Come da comunicazione sul sito istituzionale del Comune di Alpignano, il servizio di Guardia Medica è stato spostato presso la RSA “Al Castello” in Via Collegno, 27. A tal riguardo ci sono giunte già le prime segnalazioni di disservizio, rimediabili certamente, ma che una buona progettazione, esecuzione e vigilanza lavori avrebbe potuto ovviare fin dal principio.
La segnalazione è ben semplice, ma impensabile per un servizio pubblico così importante: manca il campanello!!!


Immaginiamo una situazione di emergenza non necessariamente da pronto soccorso, ad esempio un bambino con febbre molto alta, una persona anziana colpita da un lieve malore. Nella fretta di correre dalla guardia medica, probabilmente l’ultima cosa che viene in mente è quella di prendere il cellulare.


Arrivati dinanzi al cancello, pronti a suonare, la sorpresa: un cartello avvisa che occorre telefonare allo 011.967.28.22 – 335.605.80.79. Fin qui poco male, se nell’uscire da casa si è avuta la prontezza e la lucidità di pensare a portare con sé il cellulare. E se invece il telefonino non c’è? Qual è la soluzione ottimale? Tornare a casa e cercare il cellulare.

Inutile quindi “attaccarsi” al campanello ed a farne le spese è sempre il cittadino.
Invitiamo, pertanto, l’Amministrazione Comunale a prendere immediato contatto con gli uffici Asl competenti per risolvere questo disagio.

Ecco la nostra richiesta protocollata questa mattina:
Spostamento Guardia medica - Difficoltà di accesso al servizio


2 commenti:

  1. È vergognoso che l'ASL non abbia fatto tutti i dovuti controlli prima di trasferire un utenza di questo tipo . Come al solito sono i cittadini a rimetterci.

    RispondiElimina
  2. Buonasera. Variazioni del genere richiedono un'attenta pianificazione. Confidiamo che la nostra richiesta protocollata stamattina sia presa in rapida considerazione nonchè da sprone ad una maggiore attenzione per il futuro.

    RispondiElimina