lunedì 2 luglio 2018

Relazione finale chiusura PL - Consiglio Comunale del 26 Giugno 2018

Convocazione del Consiglio Comunale del 26/06/2018



2 - COMUNICAZIONI 
Durante il Consiglio Comunale, tenutosi martedì 26/06/2018, il nostro Consigliere Cosimo Di Maggio ha letto un comunicato, avente come oggetto "Special Olympics 2018 - Comunicazione in Consiglio Comunale ", in cui invitava tutto il Consiglio comunale a riconoscere un premio ai ragazzi Alpignanesi protagonisti dei giochi e al loro allenatore.
Come è stato più volte ribadito, potrebbe essere un'occasione per motivare altri ragazzi a partecipare all'evento e darebbe anche una piccola gratificazione ai loro genitori.

Sotto, il link con il comunicato letto durante il Consiglio:

http://www.alpignano5stelle.it/2018/06/special-olympics-2018-comunicazione-in.html

4 - SURRUGA DEL CONSIGLIERE COMUNALE DIMISSIONARIO SIGNOR MICHELE COPPOLA E CONVALIDA ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE AL SIGNOR GIUSEPPE DEL VECCHIO
5 - NOMINA VICE PRESIDENTE CONSIGLIO COMUNALE
Durante questo Consiglio, c'è stata anche la surroga del Consigliere uscente Michele Coppola e la convalida alla carica del Consigliere Comunale Giuseppe Del Vecchio.
Prima che avvenisse questo, Michele Coppola ha voluto leggere una lettere in cui motivava le ragioni delle sue dimissioni (legate essenzialmente a problemi lavorativi e logistici), e ringraziava tutti coloro che in lui hanno creduto e che con lui hanno collaborato.
Questo il link con la sua lettera:

http://www.alpignano5stelle.it/2018/06/le-dimissioni-di-michele-coppola-e-la.html

Dopo aver votato tutti favorevolmente alla convalida della carica del Consigliere Del Vecchio, si è passati alla nomina del Vice Presidente del Consiglio Comunale.
Il Movimento 5 stelle ha proposto il Consigliere Del Vecchio, perché prima di lui, il ruolo era stato ricoperto da Antonia Bagnato e successivamente da Michele Coppola.
Non avendo nessun altro presentato altri nomi, si è passato alle votazioni, nominando Del Vecchio Vice Presidente.
 


I Consiglieri Del Vecchio e Di Maggio

6 - REGOLAMENTO DI CONTABILITA' IN ATTUAZIONE DELL'ARMONIZZAZIONE DEGLI SCHEMI E DEI SISTEMI CONTABILI DI CUI AL D.LGC. N. 118/2011. MODIFICA
Successivamente si è passati alla votazione del "Regolamento di contabilità", entrambi i Consiglieri hanno votato favorevolmente.

7 - APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO EDILIZIO AI SENSI DELL'ARTICOLO 3, COMMA 3, DELLA L.R. N. 19/1999
Questo punto è stato stralciato per proroga della Regione di ulteriori 150 giorni.

8- COMMISSIONE SPECIALE DI INCHIESTA AI SENSI DELL'ARTICOLO 44 DEL TUEL 267/2000 E SMI E DELL'ARTICOLO 34 DELLO STATUTO COMUNALE, IN MERITO ALLA CONVENZIONE RFI SULLA CHIUSURA DEL PASSAGGIO A LIVELLO. RELAZIONE CONCLUSIVA.
Infine, dopo un piccola pausa per consentire a tutti, consiglieri e pubblico, di rifocillare, il Consigliere Cosimo Di Maggio e i due Consiglieri di maggioranza Cipriano e Dosio hanno letto la Relazione conclusiva in merito alla "Convenzione RFI chiusura passaggio a livello".

I tre Consiglieri si sono avvicendati nella lettura delle varie fasi che hanno caratterizzato tutta la vicenda della convenzione stipulata da RFI con il Comune di Alpignano.
La commissione ha lavorato su atti che partono dal 2000, bozza della prima convenzione che prevedeva un progetto dove RFI finanziava con 5,2 Milioni di euro e il comune di Alpignano si impegnava per 516.500 euro, con RFI stazione appaltante.
Fino ad arrivare alla seconda convenzione dove RFI finanziava con 2,8 Milioni di euro e il comune di Alpignano diventava stazione appaltante.

Dopo la lettura della Relazione finale, il Presidente del consiglio ha dato il via alla discussione. Diversi sono stati gli interventi dei Consiglieri di Maggioranza; il nostro Consigliere Cosimo Di Maggio, nel suo primo intervento ha sottolineato che "la relazione si basa esclusivamente su atti deliberati in fase di Giunta Comunale, Consiglio Comunale, Commissioni tecniche e comunicazioni postali o via e-mail tra il Comune di Alpignano e gli enti protagonisti nella stipula della Convenzione", ribadendo che "le scelte fatte sono politiche e basate sulla visione delle varie amministrazioni che hanno governato nel periodo di indagine". Nel suo secondo intervento il Consigliere Di Maggio ha voluto ricordare e dare merito all'amministrazione del Sindaco Gian Luca Pinzi che, nel periodo dal 2004 al 2006, nonostante dovette ripartire da zero con tutto l'iter di approvazione del nuovo progetto per la convenzione da stipulare con RFI, arrivò ad un passo dall'approvazione del progetto esecutivo e riuscì ad accantonare 251.052 euro dei 516.500 che erano a carico del Comune di Alpignano. Di Maggio in conclusione afferma che, se il Sindaco Pinzi non fosse scomparso prematuramente nel Maggio 2006, oggi i cittadini di Alpignano avrebbero la strada che sostituiva il passaggio a livello.
Entrambi i Consiglieri votano con parere Favorevole alla trasmissione degli atti alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica.

Appena sarà disponibile la "Relazione conclusiva" sull'Albo Pretorio del Comune di Alpignano, dedicheremo un post di approfondimento.

Concludiamo ringraziando tutti i Consiglieri e il Vice Sindaco per il benvenuto dato al Consigliere entrante Giuseppe Del Vecchio. Alla giunta e ai Consiglieri tutti per le parole di stima nei confronti di Michele Coppola e Francesco Di Girolamo.






Nessun commento:

Posta un commento