mercoledì 28 marzo 2018

Un Bilancio di buone prospettive - Consiglio Comunale del 26 Marzo 2018

I nostri Consiglieri Comunali
Cosimo Di Maggio - Michele Coppola
Il Consiglio Comunale comincia con la consegna di una pergamena  dell'Amministrazione all’Associazione Calabresi di Alpignano e Caselette, per l’attribuzione del “Livatino”,  premio attribuito ogni anno a persone, enti o associazioni distintisi per attività riguardo alla lotta della criminalità organizzata e per affermare i valori della legalità.

Questo è il consiglio Comunale più importante dell’anno, perché i Gruppi di Minoranza andranno ad esaminare tre documenti importanti prodotti dall’Amministrazione Comunale:


1) Programma triennale dei lavori pubblici


2) Approvazione del documento unico di programmazione (DUP)


3) Approvazione Bilancio di previsione


In questi documenti ci sono le linee guida che l’Amministrazione prevede di attuare da qui ai prossimi 3 anni. In sede di Consiglio Comunale, ogni gruppo di Minoranza deve evidenziare alla Maggioranza le proprie perplessità o contrarietà sulle scelte di previsione fatte, iniziando così un confronto politico tra consiglieri di ambo le parti.


Come ogni anno, abbiamo esaminato con attenzione tutti i documenti, facendo poi una valutazione e non perdendo mai di vista quali sono i nostri obbiettivi; il miglioramento della qualità di vita di tutti noi, lasciando da parte personalismi, campanilismi e lotte di simbolo.


Il nostro Capogruppo Cosimo Di Maggio durante la discussione inerente il bilancio, ha fatto un appello alla Giunta e ai Consiglieri di Maggioranza, chiedendo loro di coinvolgere le Minoranze nelle scelte importati, di avere la possibilità di una presentazione anticipata del bilancio, così da poter magari condividere una scelta e allo stesso tempo, dare un buon esempio alla cittadinanza, dimostrando che ci si può scontrare politicamente, anche in modo acceso, per la decisione di alcune scelte, ma altresì, condividere quelle positive. Inoltre ha consigliato di non sottovalutare la protesta degli altri gruppi di Minoranza, di domandarsi il perché di questa protesta e di tenere a mente che rappresentano una parte importante degli elettori Alpignanesi. 

Ecco le nostre valutazioni al BILANCIO DI PREVISIONE - DUP - PROGRAMMA LL. PP.
Sono stati occupati spazi finanziari in bilancio pari a € 2.690.000 circa di presunte entrate tramite partecipazione al Bando Ministeriale “Periferie”, chiedendo fondi a fronte di progetti così suddivisi:


€ 1.500.000 - Lavori di manutenzione straordinaria per la messa a norma del plesso scolastico "A. Gramsci".


€ 314.000 - Lavori di manutenzione e ristrutturazione impianti sportivi.


€ 278.744 - Completamento dei lavori - Certificato prevenzione incendi (CPI).


€ 516.500 - Lavori di demolizione e smaltimento dell-ex plesso Borello di via Pietre.


€ 86.000 - Realizzazione di un Parco giochi accessibile ai Bambini speciali, nel Parco Baden Powel del quartiere Belvedere.

Condividiamo la scelta di partecipazione ai bandi, riconosciamo lo sforzo fatto dagli uffici del comune nel preparare i progetti e la documentazione necessaria per parteciparvi, cercando di recuperare quante più risorse possibili. Se poi lo scopo è mettere in sicurezza le nostre scuole, migliorando il servizio dato ai nostri ragazzi, ai nostri Bambini speciali, non possiamo che esserne pienamente soddisfatti.

Nota dolente rimane il fatto che non sarà semplice l'assegnazione di questi fondi, occorre essere realisti ma la nostra speranza è che arrivino almeno i 278.744 euro per il completamento dei lavori per i C.P.I. nelle nostre scuole; tutto quello che arriverà in più sarà tanto di guadagnato per la Città.

Rispetto alla previsione del 2017 è stato cancellato uno dei due mutui da € 500.000, destinati alla Ristrutturazione della scuola "A. Gramsci", mentre quello mantenuto servirà per interventi vari destinati alle scuole alpignanesi.
In ogni caso, se non dovessero arrivare fondi dai bandi, c'è sempre la possibilità di utilizzare parte di questo mutuo per metterci a norma con i C.P.I., che ricordiamo non sono più derogabili.


Parliamo ora dell'asilo nido "Don Minzoni" di Via Baracca. Ricorderete le critica che lo scorso anno muovemmo all'amministrazione sulle tariffe; purtroppo anche per questo bilancio il contributo in base alla fascia ISEE sarà identico a quello dello scorso anno, ma apprezziamo la decisione di estendere il contributo comunale anche per i mesi di luglio e agosto.
Questa decisione vogliamo prenderla positivamente e pensiamo sia comunque una buona notizia per le famiglie.


_____________________________________________

Abbiamo un capitolo in bilancio di circa € 200.000 per l'assistenza ai ragazzi Speciali, utilizzabili per i servizi di trasporto e per le ore di sostegno, un capitolo che auspichiamo continui ad aumentare.
_____________________________________________

Le tariffe IMU sono rimaste invariate, mentre per quel che riguarda la Tari, nel quadro economico sono state aggiunte alcune nuove voci di spesa:


€ 10.000 - Verranno modificati gli sportelli dei cassonetti della plastica per agevolarne l’inserimento.


€ 5000 - per il recupero dei rifiuti abbandonati.


€ 5000 - per la pulizia delle strade o piazze dopo le fiere.


Non è stata rinnovata la convenzione con la "Cooperativa Sociale" che si occupava della pulizia della zona nord della città; la cooperativa occupava due dipendenti, uno a tempo pieno, l'altro part-time.
Non entrando nel merito della scelta del cambio del servizio, ci fa piacere sottolineare che uno dei due dipendenti verrà assorbito dalla Cidiu, con la quale il comune ha esteso il servizio anche alla zona nord, mentre l'altro dipendente verrà accompagnato al pensionamento.
Riteniamo positiva la scelta fatta sulla gestione occupazionale dei due dipendenti e per le loro famiglie.

Inoltre ci sarà un aumento Istat del 1.1%, che comporterà un aumento di pochi centesimi sulla rata.
_____________________________________________


In commissione tecnica il nostro Consigliere Cosimo Di Maggio ha sollecitato l'attuazione di una convenzione tra il Comune e le Guardie Ecologiche Volontarie della Città Metropolitana, che potrebbero essere impiegate per un corretto conferimento dei rifiuti, potrebbero vigilare sull'abbandono degli stessi e controllare la conduzione di animali domestici; inoltre è doveroso ricordare che le guardie ecologiche possono effettuare sanzioni perché il loro ruolo è equiparato a quello dei pubblici ufficiali.
_____________________________________________

E' stato creato un nuovo fondo a disposizione dell’Ufficio Tecnico di € 37.000 per la manutenzione ordinaria, ad esempio per la riparazione o sostituzione dei giochi nei parchi.

_____________________________________________

Passiamo al patrimonio immobiliare comunale; vi elenchiamo gli edifici più significativi:


Palazzo Chiaretta - P.zza V. Veneto (Girolina)
Vecchia sede municipale – Via Matteotti
Ex scuola Riberi - Via Matteotti
Negozio – Viale Kennedy


Questi ed altri edifici sono purtroppo un costo per il nostro comune, perché vanno mantenuti senza avere poi un ritorno economico.
Quello che l'amministrazione propone è di non svendere questi edifici, cercare di valorizzarli e in caso di alienazione, si valuterà il giusto valore, vincolando anche la destinazione d'uso.

Crediamo che questa sia una scelta giusta e di buonsenso.
_____________________________________________

Dopo un'attenta valutazione, abbiamo deciso che il nostro voto all'approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP), al Programma triennale dei lavori pubblici e del Bilancio di previsione 2018/2020, doveva essere di "astensione".
Vogliamo però sottolineare che, il nostro voto non è una disapprovazione al lavoro svolto da questa Amministrazione. Apprezziamo la volontà di voler reperire fondi per l'edilizia scolastica o per i Certificati di Prevenzione Incendi (C.P.I.) mediante la partecipazione di bandi, ma siamo altresì consapevoli che senza quei fondi non sarà possibile bonificare ad esempio la Scuola "A. Gramsci", il cui costo a preventivo è di circa 1.500.000 euro.

L'unica cifra disponibile è il mutuo da 500.000 euro che verrà utilizzato per interventi vari destinati alle scuole Alpignanesi, così come riportato poc'anzi.

Questi documenti vanno valutati ed approvati nella loro interezza.
Inoltre, ad oggi, tutto è legato all'assegnazione dei fondi tramite bandi.
Aggiungiamo che il lavoro delle minoranze è anche questo, speriamo che i consiglieri di maggioranza lo capiscano e che apprezzino il fatto che siamo stati comunque attenti nel valutare il lavoro da loro svolto, motivando poi il nostro voto.


Vogliamo concludere aggiungendo una nota a quanto avvenuto nei giorni passati.
Capiamo e condividiamo in parte le ragione che hanno spinto gli altri gruppi di minoranza a disertare l'ultimo consiglio Comunale.

Diversamente da loro, abbiamo preferito parteciparvi, perché vogliamo restare fedeli ai nostri valori e utili ai nostri elettori.
Sappiamo bene cosa significhi fare opposizione fuori dalle istituzioni, dunque abbiamo optato per una scelta differente, dopo averne discusso con tutto il gruppo del Movimento 5 stelle di Alpignano.
E a chi, dopo questa decisione, ci accuserà di essere troppo vicini alla maggioranza, così come in passato ci hanno accusato di essere "troppo vicini alla vecchia politica", rispondiamo che gli unici a cui noi vogliamo restare "vicini", sono i cittadini Alpignanesi.
Il resto sono solo inutili e sterili polemiche.



Ecco tutte le Votazioni all'O.d.G del Consiglio Comunale
_____________________________________________

Approvazione verbali sedute consiliari del 28/11/207 e 28/12/2017.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Commissione speciale di inchiesta, in merito alla convenzione RFI sulla chiusura del passaggio a livello.
Il Consigliere Di Maggio ha domandato alle commissioni di poter avere una proroga di 120 gg per poter esaminare meglio la documentazione inerente l’inchiesta.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Individuazione degli organismi collegiali indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell’ente 2018 (art.96 T.U.E.L.).
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Determinazione gettone di presenza per la partecipazione alle sedute consiliari e alle sedute delle commissioni.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Fondi per il culto – determinazione della quota per gli investimenti relativi agli edifici di culto.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Programma triennale dei lavori pubblici 2018/2020, elenco annuale dei lavori e programma biennale 2018/2019 di acquisti forniture e servizi.
Di Maggio - Astenuto
Coppola - Astenuto
_____________________________________________

Conferma aliquote IMU per l’anno 2018.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Approvazione modifica al regolamento per l’applicazione della tassa sui rifiuti (Tari).
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Approvazione tariffe della tassa sui rifiuti (TARI) anno 2018 e piano finanziario 2018 deliberato dall’assemblea consortile C.A.D.O.S.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________

Approvazione del documento unico di programmazione (DUP).
Di Maggio - Astenuto
Coppola - Astenuto
_____________________________________________

Approvazione Bilancio di previsione 2018/2020.
Di Maggio - Astenuto
Coppola - Astenuto
_____________________________________________

Nomina membri Commissione edilizia comunale.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________
Trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________
Approvazione progetto opere di urbanizzazione sistemazione marciapiedi Viale Kennedy.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________
Mozione soppressione casello “Bruere”.
Di Maggio - Favorevole
Coppola - Favorevole
_____________________________________________
 


Nessun commento:

Posta un commento