martedì 5 gennaio 2016

Dr.Fischer - Alessandro Cruto 1885 - 2015 Dietmar Kegler - L'ultima lampadina!

Tra il 1885 e il 2015 sono passate tante generazioni di Alpignanesi, questa sarà la generazione che vedrà le ultime lampadine essere imballate e consegnate, come fatto per 130 anni, il 21 Dicembre 2015 partirà da Alpignano l’ultima consegna e poi si chiuderanno i cancelli di quella mitica fabbrica portata qui da quel Genio e orgoglio Italiano che portava il nome di Alessandro Cruto e chiusa da un Tedesco, un certo Dietmar Kegler faccendiere del colosso Philips.

In questi ultimi mesi quando la crisi si è fatta più grave, abbiamo incontrato e parlato più volte con alcuni rappresentanti dei lavoratori e i lavoratori della Dr.Fischer, consapevoli che poco potevamo fare su questa situazione, ma abbiamo provato a mettere a loro disposizione i nostri strumenti senza clamore, li abbiamo incontrati durante il consiglio comunale aperto nel piazzale della Ex Philips, abbiamo presentato loro il nostro rappresentante in Parlamento Ivan Della Valle e la nostra Consigliera Regionale Francesca Frediani, che non erano a far passerella o a fare proclami di salvezza ai microfoni, ma erano con noi dietro le transenne a parlare con i lavoratori!

Abbiamo subito deciso di non fare ne interrogazioni Parlamentari ne Regionali (tanto sapevamo che ci avrebbero pensato altri, continuando la loro inutile passerella) ma abbiamo richiesto un incontro con il funzionario Regionale per il sostegno al lavoro autonomo e per la promozione di nuove iniziative imprenditoriali, ottenendo un incontro per il giorno 22 ottobre 2015.

Nell’incontro avvenuto in Regione con il funzionario abbiamo descritto la situazione della Dr.Fischer e abbiamo esposto la nostra volontà di poter far incontrare i lavoratori con un imprenditore o con chi fosse interessato a dare continuità produttiva salvaguardando i posti di lavoro, puntando sulla storia e sull'unicità di questa fabbrica che rappresenta una parte di storia della città di Alpignano e non solo.
L’incontro si è concluso con la volontà del funzionario di incontrare tutti i lavoratori della Dr.Fischer per capire quali opportunità o soluzioni trovare, con la Regione Piemonte, per mantenere il proprio posto di lavoro.

Quindi siamo andati al presidio nello stabilimento della Ex Philips e abbiamo illustrato ai lavoratori presenti quello che era venuto fuori dall’incontro in Regione, rimanendo che quando lo ritenevano opportuno avremmo organizzato l’incontro con il funzionario Regionale.

Come tutti sappiamo i 62 lavoratori della Dr.Fischer hanno accettato le condizioni della proprietà, che a sua volta ha avviato i licenziamenti per tutti i dipendenti che poi entreranno in mobilità, riconoscendo loro una buona uscita, rimaniamo a disposizione per rendere fruibili i contatti  acquisiti in regione per chi volesse proporre progetti per iniziare un'attività produttiva.

Sappiamo che il Comune di Alpignano ha aperto un fondo di solidarietà per i lavoratori della Dr.Fischer, sicuramente una bella iniziativa, ma ricordiamo che in Alpignano abbiamo cittadini disoccupati che sono nelle stesse se non ancora più in difficoltà dei lavoratori della Dr.Fischer, cosa facciamo disoccupati di seria A e disoccupati di serie B?
Lo strumento di solidarietà a nostro modo di vedere va esteso a tutti i disoccupati in difficoltà!

Ricordiamo ai lavoratori Ex Dr.Fischer e a tutti i disoccupati Alpignanesi che esiste il “Microcredito” messo a disposizione dalla Regione Piemonte, E' UNA ULTERIORE POSSIBILITA' se avete delle idee imprenditoriali contattateci e noi vi indirizzeremo da chi si occupa di questo, qui sotto vi lasciamo il link informativo:

Movimento 5 Stelle Alpignano

Nessun commento:

Posta un commento