sabato 18 luglio 2015

GRAMSCI - PROPOSTE E IMPEGNI


Stamane abbiamo iniziato gli incontri con la maggioranza per definire le nostre proposte inerenti alla chiusura della scuola Gramsci. Di seguito i punti salienti trattati con la maggioranza: 

1) Se la scuola, dopo le opportune verifiche fatte dai tecnici e dagli ingegneri preposti nominati SOLO ora dal comune, risultasse essere agibile e in sicurezza va IMMEDIATAMENTE RIAPERTA in tempo utile per l'inizio dell'anno scolastico. 

2) Qualora la scelta ricadesse nuovamente nella chiusura temporanea pretendiamo che vengano realizzati due progetti preliminari utili per partecipare a bandi inerenti alla costruzione di una scuola nuova o inerenti alle manutenzione di quella in essere ( bonifica e lavori urgenti di ristrutturazione). Faremo un controllo con cadenza settimanale riguardo quanto sopra esposto.

3) Se la volontà politica fosse invece quella di trasferire i bambini in altri plessi chiediamo la messa in sicurezza di quest'ultimi accompagnati da perizie che attestino la piena agibilità dei plessi nell'accogliere un numero superiore di bambini rispetto all'anno scolastico appena trascorso (vedi Turati e Matteotti).

4) Se la scelta invece ricadesse sulla scuola Tallone abbiamo chiesto alla giunta di verificare che tutte le condizioni tecniche e sociali siano rispettate in modo da mettere tutti d'accordo (differenze di età, problematiche di spazio ecc).

Abbiamo inoltre spinto, laddove la chiusura sia una scelta IRREVOCABILE DELLA GIUNTA, di effettuare delle compensazioni alle famiglie costrette a sopportare il disagio come: 

- Corsi di nuoto gratuiti presso la piscina comunale (dove la maggior parte dei costi sono in carico al comune).

- Scuola bus gratuiti per TUTTI I BAMBINI ALPIGNANESI,
con accompagnatori adulti predisposti e formati,
che viaggeranno con i bambini sui Bus.

- Cedole gratuite anche agli alunni delle scuole medie.

- Laboratori extra scolastici (come ad esempio corsi di inglese, tiro con l'arco ecc).

LOGICAMENTE SCUOLABUS TUTTO CON DELEGA DEI GENITORI.

Nel prossimo, incontro presenteremo un piano di spesa e un piano di rientro dei capitali comunicando la massima e PIENA disponibilità di tutti gli organi in cui è presente il M5S (dalla regione, alla provincia fino ad arrivare alla Camera).

Infine vogliamo che tutte le associazioni Alpignanesi (sportive, Comitati Genitori ecc) abbiamo un tavolo aperto con la Giunta, anch'esso con cadenza settimanale per essere sempre aggiornati in merito ai lavori in corso e quindi avere delle risposte e indicazioni per svolgere al meglio le loro attività.

Nessun commento:

Posta un commento