mercoledì 29 aprile 2015

TUTTI I PARCHI SONO UGUALI

Dove dice "Stiamo reperendo le risorse, non essendo a bilancio, per un nuovo gioco (costa circa 25mila euro!): le troveremo al più presto per comprare un nuovo gioco. Vi terrò informati, ma spero entro qualche settimana di risolvere tutto."



TUTTO CIO' CI DA' UN NUOVO SPUNTO!

Dopo aver visionato i parchi gioco di Alpignano su tre di essi abbiamo concentrato la nostra attenzione: 

Parco Aldo Moro
Necessita  di una manutenzione immediata sulla struttura "Barca dei Pirati", sostituendo diversi componenti dati alle fiamme dai soliti imbecilli.


Giardini di Via XI febbraio di fronte alla scuola "Gramsci"
Non serve specificare che in questo parco tutti i giorni decine di piccoli alunni uscendo da scuola, si ritrovano per passare insieme dei momenti di gioco dopo le lezioni.
Ci lascia al quanto perplessi che oltre, all' intervento di manutenzione, a nessuno si mai venuto in mente di aggiungere un scivolo o di mettere in sicurezza il " gioco a molle" (anch'esso malandato),
per far sì di non vedere i bambini contendersi i soli due seggiolini dell'altalena e niente più!



Giardini di Viale Kennedy 
Anche questi sono molto frequentati dai più piccoli della zona, non c'è più l'altalena!
Perchè non è mai stata ripristinata?  

Con triste desolazione Abbiamo constatato che in TUTTI i parchi di Alpignano va fatta una manutenzione immediata su tutti i giochi.
La manutenzione deve diventare ordinaria, intendiamo ad esempio piccoli interventi di verniciatura protettiva, magari utilizzando i VOUCHER PER IMPIEGARE I DISOCCUPATI ALPIGNANESI.

PERCHE'? IL NOSTRO PRIMO CITTADINO , FA DI TUTTO PER TROVARE LA SOLUZIONE E I FONDI (NON A BILANCIO) PER IL GIOCO DI PIAZZA DEI CADUTI (DIMOSTRATOSI L'ENNESIMO TENTATO SPRECO)
E NON CERCA CON ALTRETTANTA GRINTA E VOLONTA' I FONDI PER RIPRISTINARE SITUAZIONI ORAMAI LASCIATE IN BALIA DEL DEGRADO PIU' TOTALE???

CHIEDIAMO ALL'OPPOSIZIONE DI ESSERE PIU' DETERMINATA!
DI ANDARE A FONDO NEI PROBLEMI DELLA QUOTIDIANITA' DEGLI ALPIGNANESI,
NON SERVONO RIPETITIVE INTERROGAZIONI, BISOGNA DARE SOLUZIONI FATTIBILI, CHE SMUOVANO LA COSCIENZA DI QUESTA SVOGLIATA AMMINISTRAZIONE,
E COSTRINGERLI CON I FATTI A METTERE IN ATTO LE SOLUZIONI, SENZA ASPETTARE LA PROPAGANDA ELETTORALE, PER IL BENE DEGLI ALPIGNANESI BISOGNA AGIRE SUBITO!

Conosciamo esattamente tutte le ditte fornitrici dei giochi nei nostri parchi, Il gruppo del M5S Alpignano si mette a disposizione dell'amminstrazione comunale per qualsiasi chiarimento e informazione.

#tuttiiparchisonouguali
#nontuttihannovogliadifare

venerdì 24 aprile 2015

SERATA NO TAV GIVOLETTO

Serata partecipata, ricca di informazioni e spunti di riflessione con Dimitri De Vita e Luca Giunti.
Un grande grazie a Samantha Paolillo e al gruppo M5S di Givoletto e Caselette.
Come sempre crediamo che la curiosità e il voler approfondire le problematiche che ci circondano siano alla base dell'attivismo civile.

Hanno partecipato alla discussione Elena Cullino (M5S Caselette),
Samantha Paolillo (M5S Givoletto) e Cosimo Di Maggio (M5S Alpignano)

Abbiamo esposto le iniziative e il pensiero del M5S Alpignano sulla Grande Opera Inutile!
STOP ai lavori per la Torino - Lione e destinazione di quei fondi alle attività sul territorio!

 




mercoledì 22 aprile 2015

PARCO PIAZZA CADUTI - MA ALLORA SI PUO' RIPARARE!

Dopo aver segnalato e denunciato all'amministrazione il cattivo stato di manutenzione dei giochi nei parchi pubblici alpignanesi e dopo l’annuncio del nostro sindaco social su Facebook riguardo la sostituzione della struttura gioco di Piazza Caduti per il cedimento di una passerella (alla modica cifra di 25000 euro!!!), ci siamo attivati contattando la ditta (LAPPSET) che ha fabbricato la struttura gioco.
Dopo aver comunicato i codici della struttura abbiamo semplicemente chiesto se era possibile riparare la passerella e ottenere le garanzie di sicurezza.
L’ufficio preposto ci ha spiegato che i ricambi per queste strutture sono reperibili e fornibili fino a 10 anni dall'uscita di produzione del gioco stesso e che ovviamente la riparazione è garantita e sarebbero stati mantenuti tutti gli standard di sicurezza con certificazione da parte della ditta.
Questa mattina siamo stati ricontattati dal referente di zona dell’azienda fornitrice del gioco in questione che ci ha comunicato che è stato contattato da una ditta incaricata dal comune per la riparazione!!!
Ma allora il Sindaco quando ha scritto quel post dove diceva:

"Abbiamo valutato se riparlarlo, ipotesi percorribile ma il gioco non sarebbe più stato certificato. Per garantire la massima sicurezza ai nostri bambini, dunque, abbiamo optato per sostituirlo: verrà smontato nei prossimi giorni così nell'area si potrà giocare” ed ancora “Stiamo reperendo le risorse, non essendo a bilancio, per un nuovo gioco (costa circa 25mila euro!): le troveremo al più presto per comprare un nuovo gioco. Vi terrò informati, ma spero entro qualche settimana di risolvere tutto” 

CHE RAZZA DI VALUTAZIONE AVEVA FATTO???

Rimane quindi ancora un interrogativo, ieri hanno chiesto un preventivo alla ditta costruttrice, che è in fase di preparazione, MA oggi hanno già cominciato i lavori...qualcosa ancora non torna!

A noi piace il lieto fine e comunichiamo che per magia questa mattina la struttura è in riparazione.

#magia5stelle
#buonsenso
#failasceltagiusta
#cittadiniattivi



sabato 18 aprile 2015

Raccolta firme "fuori dall'€uro" - Ringraziamo tutti gli Alpignanesi!

Ringraziamo tutti gli Alpignanesi che stamattina hanno firmato per la raccolta firme "fuori dall'€uro".
Grazie a chi si é fermato solo per uno scambio di opinioni e a chi ha voluto criticare il nostro modo di far politica.
Il cambiamento é cominciato!








venerdì 17 aprile 2015

Banchetto e raccolta firme "Fuori dall'Euro" ad Alpignano

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle Alpignano comunicano ai cittadini che sabato 18 aprile, dalle ore 09:30 alle ore 13.30, saranno presenti in piazza Unità d’Italia con il banchetto per la raccolta firme per il referendum ‘Fuori dall'euro'.

Il referendum consultivo per uscire dall'euro è stato presentato dal Movimento 5 Stelle il 14 novembre scorso alla Corte di Cassazione: ha per oggetto una legge di iniziativa popolare che è partita con la raccolta firme a dicembre scorso in tutta Italia e che si protrarrà per 6 mesi. Il referendum per chiedere l'opinione ai cittadini sull'uscita della moneta unica, è uno dei punti del programma elettorale del Movimento 5 Stelle per le Europee del 2014.

Sabato 18 aprile 2015, anche i cittadini di Alpignano e limitrofi avranno la possibilità di esprimere il proprio giudizio sulla moneta unica.

Quindi cittadini avrete prossimamente anche voi la possibilità di firmare grazie agli attivisti del M5S Alpignano che saranno lieti di accogliervi e conoscervi al loro banchetto raccolta-firme e d'informazione.

Riprendiamoci tutti insieme la nostra sovranità monetaria!



mercoledì 15 aprile 2015

NONNO VIGILE, DOVE SEI?

Nell'ultimo Consiglio Comunale del 26/02/2015, RICORDIAMO un'interrogazione del consigliere Voerzio il quale chiedeva notizie sul ripristino del servizio "NONNO VIGILE".
RICORDIAMO che alla sua domanda il Sindaco rispose "il servizio riprenderà A FINE MARZO!".

NONNO VIGILE, DOVE SEI?


mercoledì 8 aprile 2015

Alpignano - Parco giochi di Piazza Caduti

Ieri sera abbiamo constatato che da qualche giorno gli scivoli del parco giochi della centralissima Piazza Caduti sono transennati, per il cedimento di una passerella della struttura.
Abbiamo la speranza che venga ripristinata al più presto, senza dormirci sopra!
Il parco è molto frequentato sopratutto con l'arrivo della bella stagione.
Ricordiamo all'amministrazione che il resto dei parchi della nostra città ha bisogno di manutenzione sui giochi e di un maggior controllo al vandalismo e alla inciviltà di quei proprietari che portano i loro cani a fare i bisogni senza poi raccoglierli!
Bisogna cambiare le abitudini di questi Incivili, con maggior controllo e multe salate se beccati in flagrante!
Perchè non creare delle aree apposite dove portare i cani a fare i bisogni?